Ko Phi Phi

E qui siamo davvero in quello che a detta di molti è davvero il posto più bello di tutta la Thailandia. Difficile dirlo, vista la bellezza di questo paese nella sua interezza, indubbiamente queste isole hanno qualcosa di particolare: baie tranquille, e un'acqua dal colore che muta dal turchese allo smeraldo sono qualcosa di davvero magico. Ko Phi Phi Don e la vicina isola disabitata di Ko Phi Phi Len fanno parte dell'omonimo Parco Nazionale Marino di Ko Phi Phi.

ko phi phiKo Phi Phi Don è composta da due isole unite tra loro da una sottile striscia di terra ai lati della quale troviamo le spiagge di Ao Ton Sai e Ao Lo Dalam. La spiaggia di Hat Yao, oltre ad essere quella più adatta a chi ama nuotare tranquillamente è anche quella con la barriera corallina più bella. A est i resort più lussuosi si concentrano sulle spiagge di Hat Laem Thong e Ao Lo Bakao. Sistemazioni un pò meno costose si trovano invece sulla spiaggia di Hat Phak Nam.

Il punto panoramico di Phi Phi Don, sebbene raggiungibile dopo una salita piuttosto impegnativa, vale il viaggio in quest'isola. Provare per credere. Ma non è l'unico luogo: dalla sommità di molte rocce calcaree è possibile godere di panorami mozzafiato; per questo, pur essendo su un'isola, le arrampicate sono tra le attività più praticate. Uno dei centri più rinomati e preferiti dagli arrampicatori è il Cat's Climbing Shop catsclimbingshop.com.

Immersioni
Ma questo paradiso nel Mare delle Andaname regala anche fondali marini ricchi di vita e bellezza tra i più conosciuti nel mondo. Tra le cose più spettacolari da vedere la Anemone Reef ricca di pesci pagliaccio (ve lo ricordate Nemo?) e coralli e il Hin Bida con le sue tartarughe. Il centro più quotato a cui rivolgersi è l'Adventure Club divingphi.com anche per il carattere di salvaguardia dell'ambiente con cui sono organizzate le varie escursioni. E da non perdere lo snorkelling nelle acque della vicina e disabitata isola di Phi Phi Leh e a Ko Mai Phi o isola di bambù.

Alloggi
Lungo la striscia di terra che unisce le due isole di Ko Phi Phi Don si trovano tantissime possibilità di alloggio: da quelle più economiche a quelle più ricercate. Tra i igliori il Tropical Garden Bungalows, vicino ad un'altura e completamente nascosto ed isolato in mezzo alla giungla. Il Phi Phi Casita phiphi-hotel.com offre bungalows su palafitte per rendere l'atmosfera dei vecchi villaggi di pescatori.
Sulla spiaggia di Hat Hin Khom consigliamo il Andaman Beach Resort dalla cui piscina si può lasciarsi cullare dalla vista dell'isola di Phi Phi Leh e il panorama merita una sosta qui. Sulla spiaggia di Hat Laem Thong se potete permettervelo non lasciatevi scappare il Zaevola zaevola.com. Qui gli elegantissimi bungalow hanno pareti di vetro, mobili d'antiquariato e, alcuni, la piscina privata. Se volete anche un centro benessere la scelta cade sull'Holiday Inn Phi Phi Island phiphi-palmbeach.com e i suoi bungalows su palafitte.

Dove mangiare
mangiare thaiIl Papaya è il posto che noi consigliamo se volete mangiare la vera cucina thailandese ottimamente preparata. Sarà anche per questo che è sempre piuttosto affollato. Sulla spiaggia di Ao Lo Dalam alcuni italiani hanno investito qui aprendo il Ciao Bella, ristorante tipico italiano, sulla riva del mare e una cucina più che discreta.
Per chi volesse fermarsi dopo cena, dispone anche di due bungalow. Non pochi sono gli stranieri che hanno deciso di investire qui, tra cui il proprietario, scozzese, dello 007 Restaurant & Bar, locale in cui tutto richiama James Bond, con una scelta di birre davvero notevole e una cucina molto british.

Ko Phi Phi Leh La più piccola delle isole si staglia su un mare cristallino, circondata da scogliere a picco. Dire che si tratta di un posto straordinario non è forse sufficiente a descrivere questa meraviglia. Da lasciare senza fiato sono le due lagune che l'isola nasconde dentro di sè come se fossero davvero due tesori: Pilah e Ao Maya sono diventate la maggiore attrattiva per viaggiatori sempre più numerosi di anno in anno. L'isola non ha alcun tipo di struttura ricettiva ma la si raggiunge con le numerose escursioni in partenza da Ko Phi Phi Don.





Scrivici se hai domande o richieste sulla Thailandia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento